Torna all'elenco

Appennino: cinque bandi GAL per le imprese montane

Poco meno di due milioni di euro per il rilancio delle imprese montane dopo la pandemia. A tanto ammontano le risorse predisposte dal GAL (Gruppo Azione Locale ndr.), rivolte al rafforzamento delle reti d’impresa e all’innovazione sociale e tecnologica delle imprese dell’antico Frignano e dell’Appenino reggiano.
I bandi, operativi da martedì 13 aprile, hanno una dotazione finanziaria complessiva di 1 milione e 920 mila euro, per sostenere il 60% degli investimenti delle imprese che parteciperanno.

A chi si rivolge

I bandi sono rivolti ad imprese, società cooperative ed aziende agricole, con sede nell’Appennino reggiano e modenese.

I bandi

Le risorse a disposizione grazie ai fondi previsti dal PSR 2014/2020 (Piano Sviluppo Regionale ndr.) sono così suddivise:

  • Bando 1.1.4 “Interventi per la qualificazione logistica e organizzativa delle imprese a seguito dell’emergenza Covid-19”, rivolto alle microimprese turistiche e commerciali, per risorse complessivo pari a 699.520 euro. La scadenza entro cui presentare domanda è il 30/9/2021 alle ore 17:00;
  • Bando A.2.2.3 “La montagna delle cose buone”, strutturato per facilitare la costituzione di reti di impresa e la valorizzazione dei prodotti enogastronomici e delle attività outdoor, per risorse complessive pari a 250.000 euro. La scadenza entro cui presentare domanda è il 30/6/2021 alle ore 17:00
  • Bando B.1.2.3 “Una palestra a cielo aperto”, strutturato per facilitare la costituzione di reti di impresa e delle attività outdoor, per risorse complessive pari a 150.000 euro. La scadenza entro cui presentare domanda è il 30/6/2021 ore 17:00
  • Bando A.4.1.2 “Qualificazione della filiera forestale”, rivolto alle micro e piccole imprese iscritte all’albo delle imprese forestali che vogliano migliorare i loro processi e impatto ambientale, per risorse complessive pari a 350mila euro. La scadenza entro cui presentare domanda è il 31/7/2021 alle ore 17:00. Questo bando verrà presentato in occasione di un evento gratuito il 13 maggio a Frassinoro (scopri di più).
  • Bando B.2.1.2 “Promozione di cooperative di comunità come strumento per l’innovazione sociale”, rivolto alle micro e piccole imprese cooperative, alle imprese sociali e alle imprese senza scopo di lucro, per risorse complessive pari a 500mila euro. La scadenza entro cui presentare domanda è il 30/6/2021 alle ore 17:00.

Per maggiori informazioni

La nostra associazione è a disposizione per valutare i progetti delle micro e piccole imprese interessate ai bandi GAL e per presentare domanda di contributo. Per richiedere maggiori informazioni e assistenza è sufficiente compilare il modulo che trovate sotto la notizia.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This