Torna all'elenco

Corsi di formazione post diploma ITSMAKER

26 Giugno 2018

Sono aperte le iscrizioni ai corsi della Fondazione ITS MAKER, per giovani diplomati.  

Cogli l'opportunità per entrare con facilità in azienda e occuparti di: meccatronica e automazione, meccanica e motoristica, processi industriali e sistema qualità. Il lavoro per te, ti sta aspettando, clicca qui per maggiori informazioni. 
Non fermarti alla teoria, scegli tra i percorsi post diploma ITS MAKER, entra nel mondo del lavoro.

Titolo profilo

“Tecnico superiore per il controllo e l'ottimizzazione dei processi industriali"

Descrizione profilo

Il Tecnico superiore per il controllo e l'ottimizzazione dei processi industriali svolge attività di gestione del processo produttivo, applicando le tecnologie digitali abilitanti dell'Industria 4.0 e i principi del miglioramento continuo (lean production) per integrare il flusso produttivo interno con il flusso dei materiali proveniente dai fornitori, agendo sia sui processi operativi di produzione, movimentazione, stoccaggio e distribuzione dei materiali, sia sul flusso delle informazioni da/verso la catena di fornitura.
particolare, si occupa dell'analisi delle specifiche tecnico-progettuali relative alla lavorazione del prodotto e ne verifica la fattibilità/messa in produzione sulle linee, ottimizzando il dimensionamento delle tecnologie di produzione e la configurazione del processo produttivo. Esegue l'analisi make or buy e definisce le risorse e il programma di produzione, verificando la disponibilità dei materiali.

Avvalendosi dei sistemi digitali di controllo, supervisione e acquisizione (HMI-SCADA) e dei sistemi per l'ottimizzazione della funzione produttiva, raccoglie e gestisce i dati generati da sensoristica e, a partire dalla definizione degli indicatori di performance (lead time, efficacia totale d'impianto, produttività, valore scorte e rotazione magazzino, calcolo dei lotti economici), è in grado di analizzare i costi industriali e l'efficienza del processo produttivo, di programmare le politiche manutentive e di verificare la necessità di aggiornamento tecnologico degli impianti.

Figura nazionale di riferimento

Tecnico superiore per l’innovazione di processi e prodotti meccanici

Articolazione percorso

Durata totale 2000 ore di cui 800 di stage

In fase iniziale è previsto un corso propedeutico di Riallineamento al percorso (totale 160 ore):

– Lingua inglese 30 ore
– Matematica (piano cartesiano, coniche, geometria e trigonometria, elementi di calcolo matricale, analisi infinitesimale, elementi di algebra lineare e studio di funzioni: limiti, derivate) 30 ore
– Fisica applicata alla meccanica (cinematica, dinamica, statica) 30 ore
– Elettrotecnica ed elettronica (grandezze elettriche, legge di Ohm, potenza elettrica, misure di tensione corrente e resistenza, stadio di uscita PNP eNPN, stadi d’ingresso optoisolati, classificazione dei segnali, segnali di tensione , standard EIA RS – 232 E EIA – RS -485    30 ore
– Pacchetto office (word ed excel) 40 ore

In allegato la descrizione completa del corso.

Vi ricordiamo la consegna dei diplomi agli allievi del biennio 2015-2017, che si terrà presso Museo del Patrimonio Industriale di Bologna il giorno 27 giugno p.v. alle ore 18.30 come da inviato allegato. vi chiediamo di dare conferma di partecipazione.

Maggiori Informazioni
Lazzari – livio.lazzari@lapam.eu – 059 893 111

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This