Torna all'elenco

Formazione obbligatoria dei Lavoratori sulla sicurezza del lavoro e l’igiene industriale

Si ricorda alle aziende che ancora non hanno provveduto a formare i propri lavoratori che l'Accordo tra lo Stato e le Regioni del 2011 prevede che il Datore di lavoro dell'impresa nella quale sono presenti dipendenti o equiparati (soci lavoratori, collaboratori familiari, ecc.) ha l'obbligo di far frequentare ai Lavoratori un corso di formazione della durata minima di 8 ore per il rischio basso, 12 ore per il rischio medio e di 16 ore per il rischio alto.

Qualora i Lavoratori, ad oggi, non avessero ricevuto alcun tipo di formazione, il Datore di Lavoro dovrà iscriverli ai corsi il prima possibile per non incorrere in pesanti sanzioni.
i neoassunti invece la formazione dovrà essere conclusa entro e non oltre 60 giorni dalla data dell'assunzione e/o dall'inizio dell'attività. Infine si rammenta che per i lavoratori stranieri la partecipazione al corso è subordinata alla comprensione della lingua italiana (con somministrazione di test e verifica) a cura del Datore di Lavoro.

Il livello di rischio dell'attività (basso – medio – alto) viene definito sulla base della classificazione ATECO 2002 – 2007.

A TITOLO ESEMPLIFICATIVO E NON ESAUSTIVO

RISCHIO BASSO
ore

RISCHIO MEDIO
ore

RISCHIO ALTO
ore

Uffici; Servizi;

Commercio; Turismo;

Alberghi/Ristoranti;

Lavanderie;

Carrozzerie;

Riparazione veicoli;

Parrucchieri; Bar;

Informatica;

Associazioni culturali,

sportive e ricreative;

 

 

Pubbliche Amministrazioni;

Istruzione (scuole);

Agricoltura;

Pesca;

Trasporti;

Magazzinaggio.

 

 

 

 

 

 

Settore Costruzioni;

Settore Manifatturiero;

Produz./Lavoraz. Metalli;

Fabbr./Ripar. Macchine;

Costruzione autoveicoli;

Impianti; Carta/Stampa;

Conciarie/Cuoio;

Tessile/Gomma/Plastica;

Legno/Mobili;

Industria alimentare; Energia;

Rifiuti; Raffinerie/Chimica;

Sanità/Serv. Residenziali.

In caso di inadempienza (D.Lgs. 81/08, art. 37, comma 1), il Datore di Lavoro è punibile con arresto da 2 a 4 mesi o soggetto ad ammenda da € 1.200,00 a € 5.200,00 (D.Lgs. 81/08 modificato, art. 55 comma 5 lettera C).
l'iscrizione ai corsi di formazione rivolgersi agli uffici Lapam-Pas di appartenenza.


PAS – FORMAZIONE E CORSI

PAS è una società certificata UNI EN ISO 9001:2008 che si occupa di formazione sicurezza e igiene in ambiente di lavoro

Fra i vari obblighi e indicazioni dati dal Testo Unico per la Sicurezza sul lavoro, uno di primaria importanza è quello che riguarda la formazione sulla sicurezza sul lavoro. Secondo quanto definito dal DLgs 81/08 ogni figura che si occupa della sicurezza in azienda deve essere adeguatamente formato. Vengono inoltre date tutte le specificazioni a seconda del ruolo che si ricopre, sia per la formazione primaria che per i corsi di aggiornamento, anch’essi obbligatori. Per sottolineare ulteriormente quanto sia importante che i lavoratori conoscano quali sono e come prevenire i rischi sul lavoro sono state introdotte anche una serie di sanzioni piuttosto pesanti per il datore di lavoro che non provvederà alla formazione dei propri dipendenti. Calendario Corsi PAS

     

    Allegati

      Richiesta Informazioni

      Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

      Informativa Privacy

      Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

      Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
      Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

      News correlate

      Share This