Torna all'elenco

Gli alberghi in Appennino sono pronti per la stagione estiva

“Gli alberghi in Appennino si stanno attrezzando per riaprire e per fornire un servizio adeguato ai turisti che sceglieranno di salire in quota per le prossime vacanze estive. Stiamo tutti facendo un grande sforzo per farci trovare pronti, l’obiettivo è di accogliere le persone che verranno con il massimo della professionalità e della sicurezza”. Luca Biolchini, presidente di Cimone Holidays, parla a nome dei consorziati in vista della stagione turistica che sta per prendere il via. “Si parla molto delle seconde case e di chi affitta – sottolinea Biolchini – ma non dimentichiamo chi fa dell’accoglienza un lavoro stabile e che dura nel tempo. L’obiettivo di tutti è quello di far vivere ai turisti un’esperienza positiva e di far sì che il nostro territorio attragga tante persone che, magari, negli ultimi anni avevano scelto altre mete per le proprie vacanze. La riscoperta della montagna è sicuramente una buona notizia e tutti dobbiamo fare la nostra parte”.

Lapam Licom Turismo prosegue:

“Non si tratta di farsi concorrenza tra chi affitta e chi gestisce strutture ricettive, ma di trovare una giusta sintesi. Gli albergatori svolgono un servizio fondamentale per il territorio, un paese che si svuota dei suoi alberghi perde attrattività e diventa meno appetibile per tutti, non dimentichiamo nemmeno che le strutture alberghiere creano anche occupazione per il territorio. Per questo è importante sostenere lo sforzo di chi, tra mille difficoltà, sta lavorando per riaprire: è evidente che ci sono criteri e protocolli molto stringenti che richiedono anche investimenti, ma gli albergatori dell’Appennino stanno scommettendo sul futuro loro e dei paesi in cui lavorano e spesso vivono”.

Chiude Chiara Bonacina, vice presidente di Cimone Holidays:

“Proprio in questi giorni stiamo riaprendo i nostri alberghi e ristoranti, l’aspettativa è alta ma è essenziale ripartire in piena sicurezza, fornendo ai nostri clienti l’assistenza necessaria e quel valore aggiunto che soltanto un albergo può dare. Siamo ottimisti, crediamo che questa stagione estiva possa soddisfare chi tornerà, o magari verrà per la prima volta, nelle nostre strutture”.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This