Torna all'elenco

I Like Eat – iniziativa finalizzata ad aiutare le Piccole e Medie Imprese del settore alimentare

13 Aprile 2015

OBIETTIVO

Il progetto I like-Eat è una iniziativa finalizzata ad aiutare le Piccole e Medie Imprese del settore alimentare ad avviare o sviluppare la propria attività commerciale all’estero, sfruttando la visibilità che avrà l’Italia in occasione di EXPO 2015.
like-Eat si svolgerà in Emilia Romagna, abbinando e valorizzando non solo i prodotti, le aziende e il territorio, ma anche la tradizione e le persone.

CHE COSA

I like-Eat È un progetto che favorisce la presentazione dei prodotti di un’azienda, all’interno di un contesto territoriale e di sistema, inseriti in un paniere di proposte e prodotti locali, tradizionali o artigianali, di grande qualità e valore

VANTAGGI PER LE IMPRESE

Partecipazione a 3 incoming di operatori del settore food provenienti dai seguenti paesi: Serbia, Inghilterra, Germania, Sudafrica, Messico, Brasile, Area Far East.
impresa potrà contare su almeno 12 incontri distribuiti nell’arco di 6 mesi.

Ogni incoming prevede la realizzazione di incontri btob in location prestabilite: per ciascuna missione inentrata si prevede di svolgere 3 giornate di incontri full immersion, di cui una in Romagna e due in Emilia.
prodotti saranno adeguatamente presentati e degustati durante gli incontri.

Gli operatori esteri selezionati avranno i seguenti profili: buyer di boutique gourmet, catene di negozi, piccoli supermercati, ristoranti, catene pizzerie, grossisti, importatori e distributori, horeca, catene di coffee shop.
esperti garantiranno un’assistenza in termini di verifica e messa a punto del materiale mpromozionale e commerciale e un’adeguata preparazione per affrontare una trattativa commerciale.

TEMPI

L’adesione al progetto deve essere formalizzata entro e non oltre il 13 Aprile 2015, per poter adeguatamente selezionare e invitare gli ospiti stranieri adatti alle imprese italiane.
gli incoming saranno realizzati tra Maggio e Ottobre 2015 (giugno, luglio, settembre).

PER CHI

Aziende cooperative e artigiane dell’Emilia Romagna interessate a sviluppare la propria attività commerciale all’estero.

PER PARTECIPARE E’ CONSIGLIATO

– avere o essere disponibili a predisporre materiale commerciale e sito internet in inglese
– aver affrontato o condurre all’interno del progetto un ragionamento sulla propria proposta commerciale per l’estero
– organizzarsi per poter comunicare con gli ospiti stranieri e illustrare una presentazione in lingua straniera

CON CHI

– CONFARTIGIANATO Emilia Romagna e CONFCOOPERATIVE Emilia Romagna, assieme a tutte le Associazioni Provinciali.
– Roncucci & Partners Group, società di consulenza di direzione specializzata in processi di internazionalizzazione con sede a Bologna e 5 sedi all’estero (Serbia, India, Brasile, Sudafrica, Tunisia)
– IRECOOP, ente di formazione di emanazione di Confcooperative punto di riferimento per tutte le opportunità esistenti e di supporto alle Unione territoriali sul tema dell’internazionalizzazione

CON IL SUPPORTO DI

Regione Emilia Romagna, Assessorato alle Attività Produttive

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione al progetto I like-Eat è di Euro 2.000,00 (contributo esente IVA ai sensi dell’art. 4 DPR n. 633 del 26/10/1972) con pagamento in un’unica soluzione, al momento della sottoscrizione dell’adesione.

Per la partecipazione è necessario compilare la scheda di adesione

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This