Torna all'elenco

Iper e Super Ammortamento e non solo: la Legge di Stabilità per le imprese

7 Febbraio 2017

Le principali novità della manovra illustrate dai nostri esperti

  • Come funziona il nuovo “Regime di Cassa” ?

    Il nuovo regime di cassa si presenta come una delle principali novità per le imprese contenute nella nuova legge di bilancio dello stato 2017

    • A partite dall’anno d’imposta 2017, i soggetti in contabilità semplificata dovranno determinare il reddito d’impresa con il regime di cassa. Ciò consentirà loro di far coincidere il momento del prelievo dell’imposta con le effettive disponibilità finanziarie. In sostanza non dovranno più pagare le imposte su proventi non ancora incassati.


  • Come funziona la “Nuova Sabatini” ?

    La legge di Bilancio 2017 ha prorogato la cosiddetta “nuova Sabatini”, una misura pensata per favorire gli investimenti in azienda

    • Lo strumento agevolativo definito in breve “Beni strumentali – Nuova Sabatini”, istituito dal decreto-legge del Fare (art. 2 decreto-legge n. 69/2013), è finalizzato ad accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese e migliorare l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese (PMI) per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature.


  • Super e Iper Ammortamento: come funzionano ?

    Il Super e l’Iper Ammortamento sono due misure contenute nella nuova legge di bilancio per incentivare le imprese ad investire

    • Nuova edizione del super ammortamento per le imprese che investono in beni per l’innovazione. L’elenco dei beni ammortizzabili è ora ampliato, includendo anche i software, mentre l’ammortamento per i beni destinati a favorire i processi di trasformazione tecnologica e digitale, secondo il modello Industria 4.0 (compresi negli elenchi allegati alla Legge ndr.) sale al 150% – cosiddetto iper ammortamento – del costo di acquisizione del bene. Si precisa che la misura è valida per i beni nuovi. Oltre a ciò, viene prorogata l’agevolazione riguardante gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi, per i quali è previsto l’ammortamento maggiorato del 40% (ad eccezione di veicoli e mezzi di trasporto diversi da quelli utilizzati dall’impresa).


  • Come funzionano EcoBonus e Interventi Antisismici ?

    Prorogato sino al 31 dicembre 2017 l’ecobonus al 65% sugli interventi di efficientamento energetico per gli immobili privati

    • Confermata inoltre per il 2017 la percentuale del 50% della detrazione d’imposta (su un importo max di 96mila euro) per le ristrutturazioni. L’agevolazione è prorogata al 31 dicembre 2021 se le opere riguardano le parti comuni degli edifici condominiali, per cui i bonus variano fino a un massimo del 75% in base agli interventi. Arrivano nuove detrazioni anche per gli interventi antisismici. L’agevolazione fiscale da quest’anno è infatti estesa anche a interventi in zona 3, come l’Emilia. La detrazione per privati e condomini è ripartita in 5 anni e non in 10, per gli immobili privati varia tra il 65% e il 75% a seconda della riduzione del rischio sismico, per i condomini la stessa varia dal 65% all’80%.


Richiesta Informazioni

Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

Sei già associato a Lapam Confartigianato? *

Please wait...

News correlate

Share This