Torna all'elenco

Lapam Moda – Corso di aggiornamento su: “Struttura della Maglia”

3 Novembre 2015

ForModena, in collaborazione con Lapam e Carpi Fashion System, promuove un corso di aggiornamento sul tema "STRUTTURA DELLA MAGLIA"

Obiettivi:

Acquisire competenze tecniche relative al processo di tessitura in un’ottica di integrazione delle competenze tra le diverse figure che operano alla realizzazione del prodotto di maglieria; in particolare l’obiettivo è quello di rendere omogenea e integrata la competenza tecnica dei progettisti di capi in maglia e dei programmatori in un’ottica di collaborazione attiva e competente sin dalla fase di creazione del prodotto.

Contenuti:

– Utilizzo dei filati
– Rapporto resa filato/finezza
– Diversi pesi delle maglie
– Classificazione delle macchine
– Principali punti di maglieria (prove di smacchiatura individuali)
– Le finiture (materiali didattici a disposizione)
– Visione ed illustrazione di capi con diverse tipologie di calature già predisposti
– Individuazione delle parti che compongono un capo in maglia
– Maglieria sagomata
– Resa della maglia
– Diminuzioni e aumenti
– Tipologie di maniche
– Tipologie del fusto
– Tipologia di scollature
– Smacchinatura di teli con diverse tipologie di punti e calature (prove con dimostrazioni e prove pratiche individuali)
– Le Taglie
– Misure di circonferenza
– Misure di lunghezza
– Analisi dei teli in maglia
– Sviluppo delle parti
– Produzione del capo in maglia calato
– Rilevazione dei dati in cm e in aghi per la messa in produzione dei teli che compongono un capo in maglia utilizzando una giusta metodologia di lavoro.

Durata: 60 ore

Le aziende interessate possono contattare la segreteria di Lapam Moda
Alberto Medici- 059637411 – carloalberto.medici@lapam.eu) o direttamente ForModena ( 059699554 – carpi@formodena.it).

 

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This