Torna all'elenco

Nuova normativa per le imprese del verde

Chi opera nell’ambito del giardinaggio dovrà comunicare al Registro Imprese, tramite apposita pratica, di avere i requisiti per svolgere l’attività.
 
Sono in vigore le nuove norme che impongono alle imprese, per esercitare l'attività, di avere l’iscrizione al RUP, il Registro ufficiale dei produttori, oppure di avere all'interno una figura con adeguate competenze certificate (per esempio, per le imprese iscritte al Registro Imprese alla data del 25/08/2016, una figura con esperienza lavorativa come manutentore del verde/giardiniere almeno biennale alla data del 22.02.2018).
 
Entro il 22 febbraio tutti coloro che svolgono le attività di manutenzione del verde, pubblico e privato, dovranno provvedere a comunicare al Registro delle Imprese il nominativo della figura in possesso dei requisiti.
 
Tutte le sedi Lapam sono a disposizione per adempiere all’obbligo normativo dell’invio della pratica telematica al competente Registro Imprese (in una prima fase l'impresa firma in via preliminare l'autocertificazione e poi, attraverso gli appositi programmi di invio telematico, i colleghi dell'ufficio affari generali gestiranno il tutto con il Registro Imprese.)
 

Informazioni

Matteo Roversi – Referente Sindacale Giardinieri
893 111

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This