Torna all'elenco

Operatore meccatronico dell’autoriparazione

Operatore meccatronico dell’autoriparazione

Op.Rif.PA 2018-10959/RER approvata con DGR n. 261 del 18/02/2019 e cofinanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 e della Regione Emilia-Romagna.

L'Operatore meccatronico dell'autoriparazione è in grado di individuare i guasti degli organi meccanici ed elettrico/elettronici di un autoveicolo, di riparare e sostituire le parti danneggiate e di effettuare la manutenzione complessiva del mezzo; la competenza nei sistemi di sicurezza ADAS arricchisce il profilo consentendogli di utilizzare le strumentazioni con le specifiche necessarie per il controllo dei sistemi ADAS installati sulle vetture.

Destinatari

– non occupate
– residenti o domiciliate in Emilia Romagna in data antecedente all’iscrizione alla selezione;
– che hanno assolto l’obbligo di istruzione ed il diritto-dovere all’istruzione/formazione;
– con esperienza lavorativa non coerente al percorso o irrilevante

Criteri di selezione

La selezione si articolerà in due fasi:
1 – test attitudinale
2 – colloquio motivazionale
test attitudinale e al colloquio motivazione sarà attribuito rispettivamente un peso pari al 50%

Argomenti trattati 

• Il colloquio con il cliente per il reperimento delle informazioni sul veicolo;
• Lettura corretta dei dati del libretto della vettura;
• La raccolta delle informazioni sulle vetture in garanzia e non;
• I software automotive: principi base;
• Internet per la navigazione sui siti tecnici di settore;
• I sistemi di emergenza e manutenzione utilizzati nella vettura connessa in rete;
• Principi di elettronica digitale;
• Le tipologie ed i simboli nei circuiti elettronici auto;
• Le principali tipologie di motori;
• L'esecuzione del check diagnostico del veicolo;
• Tipologie e caratteristiche degli strumenti diagnostici;
• Principali tipologie di motore: motori a 2 tempi, a 4 tempi, diesel, comon rail, rotante, alimentati a carburanti;
• Sistemi di alimentazione, di accensione, raffreddamento, carburazione e lubrificazione;
• La riparazione delle parti elettroniche del motore;
• I sistemi EOBD, CANBUS e ABS;
• La corretta lettura dei dati del libretto della vettura;
• La strumentazione per la valutazione dei parametri di inquinamento del veicolo: criteri, funzionamento, interpretazione dei dati;
• L'offerta per la proposta di servizi accessori alla vettura o di sicurezza secondo le regole del mercato;
• Orientamento al lavoro, Sicurezza sul lavoro;
• Fondo Sociale Europeo

ATTESTATO

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale (ai sensi della DGR 739/2013), sarà rilasciato un Certificato di Operatore Meccatronico dell'autoriparazione.

TERMINE ISCRIZIONI

28/06/2019

CALENDARIO

Il corso ha una durata di 600 ore, di cui 370 d'aula e 230 di stage.

Le lezioni si terranno in orario diurno dal 15 luglio al 19 dicembre dal lunedì al giovedì.

DOCENTE

Lorenzo Bellinati

COME ISCRIVERSI ALLE SELEZIONE

Per iscriversi www.formart.it

Per iscriversi è sufficiente:
. Compilare il modulo di iscrizione
. Inviare entro 25/06/2019
• Modulo di iscrizione
• Curriculum vitae firmato
• Copia del documento di identità ed eventuale permesso di soggiorno
• Il percorso lavoratore (C2 storico), rilasciato dal Centro per l’impiego.

I documenti potranno essere inviati o presentati:
• Via mail, all’indirizzo info.modena@formart.it
• Via fax al numero 059 821942
• Nella sede di FORMart, via Emilia Ovest, 693/b, Modena

AZIENDE PARTNER DEL PROGETTO

AUTORIPARAZIONI FRATELLI ANDREOTTI DI ANDREOTTI MORENO & C.SAS
FERRARI FERDINANDO E C. SNC 
SERVICE SNC DI MICHELINI DANIELE E SERVADEI MARCO
F.LLI S.N.C. 
S.R.L. 
GIORGIO SPA 
LA BIELLA SAS 

 

 

 

 

 

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This