Torna all'elenco

Premio “Giovani tra innovazione e futuro”

Giovani  Tra Innovazione e Futuro

Il Premio “Giovani tra innovazione e futuro”, promosso da Lapam Confartigianato Imprese, è riservato alle aziende operanti in provincia di Modena e Reggio Emilia i cui titolari o soci, giovani imprenditori ed imprenditrici, abbiano dimostrato capacità innovative nella creazione e nella gestione dell'impresa.


 

Al fine di definire i requisiti soggettivi che i partecipanti al premio devono possedere e disciplinare le modalità di partecipazione al premio stesso, è stato predisposto il seguente regolamento.

Art.1 – Il progetto ha l'obiettivo di diffondere la cultura dell'impresa specialmente nel mondo giovanile, di far emergere i talenti imprenditoriali e di premiare le eccellenze attraverso un premio alle imprenditrici ed agli imprenditori che hanno saputo caratterizzare la loro azienda con fattori particolarmente innovativi.

Art. 2 – Il riconoscimento previsto dal premio “Giovani tra innovazione e futuro” consiste nella promozione di tutte le aziende ammesse a partecipare, mediante un servizio fotografico corredato di intervista, poi tradotti in una pubblicazione sia cartacea che multimediale.

I cinque partecipanti che si distingueranno nei fattori chiave richiamati all'Art. 5, riceveranno una menzione speciale accompagnata da un omaggio consistente in un manufatto di artigianato artistico (gentilmente offerto da FrignanArt – associazione promossa da Lapam Confartigianato per promuovere l'artigianato artistico del nostro appennino).

Per le tre idee che si saranno maggiormente contraddistinte a livello globale sono previsti i seguenti premi:

  1. “Premio CSB” consistente in una consulenza offerta dal Centro Sviluppo Brevetti (società che si occupa di innovazione di prodotto favorendo il contatto tra imprese ed inventori). La consulenza consisterà nella condivisione, con l'impresa vincitrice, di un modulo di lavoro specifico che partendo da un brevetto di interesse renda il progetto di realizzazione credibile e sostenibile

  2. Voucher del valore di 1200 euro utilizzabile entro l'anno a copertura di servizi o prestazioni Lapam

  3. Voucher del valore di 800 euro utilizzabile entro l'anno a copertura di servizi o prestazioni Lapam

Art. 3 – Al bando possono partecipare i giovani imprenditori di età compresa tra i 18 e i 40 anni, operanti nella provincia di Modena e Reggio Emilia, inquadrati come titolari, soci o collaboratori dell'impresa, che deve risultare iscritta alla CCIAA di Modena e Reggio Emilia (quando ne sussista l'obbligo).

Art. 4 – Possono partecipare al premio imprese appartenenti a tutti i settori economici, oltre ai professionisti. Le richieste di iscrizione dovranno essere accompagnate dalla scheda di partecipazione allegata e da un breve curriculum dell'attività imprenditoriale.

Art. 5 – Saranno ammesse a partecipare le imprese giovanili in grado di dimostrare capacità di innovazione nel modello organizzativo e nella gestione aziendale. Questo specificatamente rispetto ai seguenti fattori:

  1. Innovazione di prodotto e/o di processo,

  2. Marketing e comunicazione,

  3. Sviluppo commerciale,

  4. Capacità di fare rete,

  5. Internazionalizzazione.

Art. 6 – E' istituito un comitato di valutazione, composto da sei soggetti individuati dalla Giunta Esecutiva di Lapam, che valuterà le imprese in gara assegnando i premi in palio.

Art. 7 – Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 31 gennaio 2015 e la premiazione avverrà nella primavera durante una serata dedicata.

Le domande di partecipazione possono essere inviate direttamente On-Line compilando il Modulo di Registrazione, oppure è possibile scaricare il modulo allegato e registrarsi secondo le modalità indicate.

Per ulteriori informazioni e per gli aspetti di carattere organizzativo è possibile contattare la Segreteria dei Giovani Imprenditori: Telefono – 059 893 111 – e-mail

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This