Torna all'elenco

Pubblicato il decreto MISE sulle asseverazioni per il superbonus 110%

Il ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, ha firmato mercoledì 5 agosto il decreto attuativo (in allegato insieme alla modulistica ndr.) sulle asseverazioni dei lavori detraibili grazie al cosiddetto “superbonus 110%“. Il provvedimento organizza modulistica e modalità di trasmissione dell’asseverazione agli organismi competenti, tra cui ENEA, per gli interventi di efficientamento energetico  degli edifici.

Con questo decreto diventa operativa anche la procedura inerente le verifiche e gli accertamenti delle attestazioni e certificazioni infedeli.
’asseverazione, specifica una nota del Ministero, potrà avere ad oggetto gli interventi conclusi o in uno stato di avanzamento delle opere per la loro realizzazione, nella misura minima del 30% del valore economico complessivo dei lavori preventivato.

È in fase di completamento l’iter per un successivo decreto interminesteriale (tra Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero dell’Ambiente e del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti) che definisca i requisiti tecnici per il Superbonus e il Sismabonus al 110%.

A completamento del quadro delle norme attuative, necessarie per dar effettivamente corso al Superbonus, si attende inoltre il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate che definirà le modalità applicative per sconto in fattura e cessione del credito d’imposta.

Allegati

Richiesta Informazioni

Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

Sei già associato a Lapam Confartigianato? *

Please wait...

News correlate

Share This