Torna all'elenco

Intesa sul credito d’imposta nell’autotrasporto, conclusione positiva

UNATARS: Il MIMS annunzia la positiva conclusione della procedura per i crediti d’imposta

Durante l’incontro svolto il 16 giugno 2022, convocato dopo la presa di posizione di UNATRAS, il Gabinetto del Ministero ha informato che è stata raggiunta l’intesa con MISE, Agenzia delle Dogane, Agenzia delle Entrate e competenti uffici dell’UE in relazione all’utilizzo del credito di imposta destinato alle imprese di autotrasporto conto terzi come ristoro per l’incremento dei costi sostenuti.

Già nella giornata di oggi sarà inviata a Bruxelles la documentazione utile alla conclusione della procedura.

IL ministero garantisce su capienza risorse e tempi di erogazione

Il Ministero ha inoltre garantito sulla capienza delle risorse destinate e sui tempi di erogazione delle stesse entro la prossima scadenza fiscale.

UNATRAS, in sinergia con il Ministero, monitorerà da vicino tutti i passaggi che debbono essere completati e che porteranno le imprese a poter disporre della compensazione del credito di imposta in tempi utili.

Si avvia dunque verso la conclusione questa fase del confronto, che comprende anche il tavolo delle regole, avviata dalle federazioni nazionali di UNATRAS con la sottoscrizione del protocollo di intesa del mese di marzo. Infine i rappresentanti del Ministero, in vista della dichiarazione dei redditi 2021, hanno annunciato che gli importi delle deduzioni forfettarie confermati dal Mef ammontano a 55 euro per giornata lavorativa oltre il Comune. Per la pronta fruizione delle misura è in dirittura d’arrivo la relativa circolare dell’Agenzia delle Entrate.

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"
    This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate