Torna all'elenco

È stata inaugurata la nuova piazza della Vittoria a Fanano

Si è svolta ieri, domenica 26 settembre, l’inaugurazione a Fanano della ’nuova’ piazza della Vittoria, caratterizzata da un nuovo arredo urbano volto a valorizzare lo storico centro del paese. All’evento ha partecipato anche la nostra associazione, che ha sede proprio sulla piazza, oltre che il Sindaco Stefano Muzzarelli, le istituzioni locali e l’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini.

Il costo dell’intervento di riqualificazione è di quasi 350mila euro e comprende l’eliminazione di 10 posti auto (dopo aver però realizzato un nuovo parcheggio da 40 posti in via Abbà), sono state tolte le luci appese e riportato uno stile antico ma con una visione al futuro, con lampioni a led e una fontana con due panchine incorporate per favorire il dialogo, con l’acqua, elemento centrale del territorio e montagne stilizzate con l’indicazione delle vette principali, oltre a un richiamo alla natura con erba.

La sistemazione di Piazza della Vittoria – sottolinea il segretario di Fanano Daniele Grotti – rappresenta un momento molto significativo e bello per l’intera comunità di Fanano e per chi viene qui per turismo o per ritrovare le proprie radici. La nuova Piazza della Vittoria è un salotto buono, un luogo che darà impulso anche ai commercianti dell’intero paese. Siamo dunque molto soddisfatti, come associazione imprenditoriale, di essere qui e ringraziamo il Sindaco e l’amministrazione comunale per l’invito, oltre che gli ospiti a cominciare dall’Assessore regionale Corsini.

Come Lapam siamo da sempre favorevoli a interventi di sistemazione dell’arredo urbano e di miglioramento per le nostre città e paesi. Un intervento come questo rende più attrattivo Fanano. Veniamo da un’estate molto positiva sotto il profilo del turismo ma occorre tenere alta la guardia e continuare a lavorare per far arrivare persone e per accoglierle nel modo giusto e farle stare bene qui. Ecco perché gli interventi pubblici volti a migliorare la situazione ci trova molto favorevoli. In questo caso, dobbiamo dirlo, siamo anche direttamente interessati visto la presenza della nostra sede Lapam proprio in questa piazza: vivere e lavorare in luoghi belli aiuta a migliorare la qualità della vita e anche del lavoro, siamo dunque certi che questo intervento ci aiuterà a fare ancora di più e ancora meglio per le imprese. Grazie allora all’amministrazione comunale e al Sindaco Muzzarelli per questo intervento, la strada è quella giusta ma ora non bisogna fermarsi bensì continuare a lavorare per il bene di Fanano, dei fananesi e dei tanti turisti.

L’assessore Corsini ha inoltre ha annunciato l’uscita a breve, entro fine ottobre, di un bando da sei milioni di euro a favore delle attività economiche con sede nei 18 comuni della regione che dispongono di impianti di risalita, tra cui anche Fanano, oltre che un milione e centomila euro per i maestri di sci e più di 7 milioni – ha sottolineato Corsini – per attività commerciali, alberghi, ristoranti, maestri e noleggi di sci, taxi, cioè quanti hanno avuto un calo di fatturato durante la pandemia.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This