Torna all'elenco

Il Digitale nei servizi alle imprese – venerdì 29 settembre 2017

29 Settembre 2017

Le infrastrutture digitali sono importanti quanto quelle fisiche. Senza una connessione a banda larga adeguata è infatti impossibile competere sui mercati globali ed europei dove, come raccontato in una recente analisi dell'Ufficio Studi di Confartigianato, le piccole imprese utilizzatrici di banda larga sono solo il 15% del totale, contro il 63% delle danesi o il 35% delle tedesche.
anche in Italia qualcosa si sta muovendo: il 65% dei consumatori possieda uno smartphone, superando chi ha un Pc portatile (60,5%) o un Pc fisso (49,2%) e secondo gli ultimi dati diffusi dall'Agcom (Autorità per la garanzia nelle comunicazioni) dal 2012 ad oggi, le famiglie italiane che navigano con connessione in banda larga mobile sono più che raddoppiate, passando da 3.331.000 a 8.022.000 con un aumento del 140,8%.

Ma se il mercato spinge verso un adeguamento urgente della rete, anche il programma di governo "Italia Digitale 2020" e le iniziative locali come quella del villaggio artigiano dei Torrazzi di Modena o della connessione BUL del Comune di Reggio Emilia, hanno il merito di avvicinare cittadini ed aziende a un tema strategico per il futuro del Paese.

La connessione a banda ultra larga è infatti indispensabile per dispiegare le potenizialità contenute nel concetto di Industria 4.0 come raccontato da Enrico Pagliarini qui, ma anche per garantire ad imprese e cittadini servizi efficienti e all'altezza delle sfide imposte dal nostro tempo. 

 

After – futuri digitali

Per approfondire il tema venerdì 29 settembre Lapam ha organizzato un evento nella cornice del festival After – futuri digitali in programma a Modena dal 29 settembre al 1 ottobre. 
Enrico Pagliarini, conduttore di 2024 su Radio 24, intervisterà alle 17.00 nella sala di Rappresentanza del Comune di Modena (piazza Grande) Damiano Pietri (Confartigianato) Luca Puccini (Lapam) e Pablo Pellegrini (SB Italia) per comprendere come soddisfare le aspettative e le esigenze delle piccole, medie e micro imprese.

Per iscriversi all'iniziativa è richiesta la compilazione del modulo di registrazione on-line

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"
    This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate