Torna all'elenco

Energia: ecco perché passare a CEnPI prima della fine del marcato a maggior tutela

6 Agosto 2018

Cambiamenti all'orizzonte nel mercato dell'energia

Via libera all’emendamento che rinvia al 1° luglio 2020 la fine dei prezzi di maggior tutela per l’energia elettrica e il gas, prevista per il primo luglio 2019.
quella data sarà infatti completato il passaggio dal mercato tutelato al mercato libero, determinando il termine della cosiddetta "maggior tutela", cioè il mercato con i prezzi calmierati dallo Stato.
altre parole tutti gli utenti dovranno trovare la proposta più adeguata alle loro esigenze tra i diversi fornitori.

Aspettare quella data per decidere il proprio fornitore potrebbe però rivelarsi un errore.

CENPI Risparmio e affidabilità

Nel mercato a tutela è l’Arera (Autorità di regolazione per energia, reti ed ambiente) ad aggiornare il costo dell’energia ogni tre mesi in base all’oscillazione del mercato (definito dall’andamento delle quotazioni di petrolio e gas ed altre variabili come il costo del carbone o i conflitti armati in corso), nel mercato libero il costo lordo di base è uguale, a definirlo è sempre l’Autorità per l’energia e il gas, ma poi interviene il fornitore che venderà al cliente il servizio ad un prezzo netto inferiore (o superiore). Il vantaggio sta qui.
vantaggio che Cenpi offre ai propri associati, con la possibilità di avere esperti sul campo, sfruttando il potere contrattuale di un gruppo d'acquisto (25mila tra imprese e famiglie) capace di negoziare condizioni sempre più competitive sul mercato energetico
questo si aggiunge la certezza di un'assistenza garantita da personale dedicato. Quindi senza transitare da call center o intermediari, ma con un contatto diretto con il referente del servizio CENPI di Lapam Confartigianato Imprese.

Per passare dal mercato a tutela a quello libero, basta contattare Cenpi e inviare l'ultima bolletta al nostro indirizzo mail: energia@lapam.eu per una valutazione gratuita delle attuali condizioni economiche. 
consorzio gestirà il passaggio al nuovo fornitore senza alcun costo, intervento tecnico o interruzione della fornitura.

 

 

Scopri di più su CEnPI
 

 

Richiesta Informazioni

Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

Sei già associato a Lapam Confartigianato? *

Please wait...

News correlate

Share This