Torna all'elenco

Per le micro e piccole imprese la bolletta aumenta del 7,6% – “Il costo è a livelli altissimi”

7 Agosto 2018

forte aumento del costo dell’energia elettrica per le piccole imprese

Per il terzo trimestre del 2018 si registra un forte aumento del costo dell’energia elettrica per le piccole imprese, spinto dall'impennata della spesa per l’energia, solo in parte bilanciata da una riduzione degli oneri di sistema. L’indice Confartigianato Lapam del costo dell’energia elettrica sul mercato di maggior tutela di una micro-piccola impresa (MPI) con una potenza impegnata di 45 kW e un consumo annuo di 59 MWh al terzo trimestre 2018 registra un costo annualizzato per l’energia elettrica di 11.932 euro superiore del 7,6% rispetto al trimestre precedente (838 euro in più) e del 5,5% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno (618 euro in più). Il costo si posiziona su un livello maggiore del 13,6% rispetto al minimo del II trimestre 2016, si avvicina al precedente picco del I trimestre 2018 e non è distante (-4,6%) dal massimo del IV trimestre 2014.

il costo è a livelli altissimi

Il rialzo per il trimestre in corso è da imputarsi all’aumento dei prezzi nei mercati all’ingrosso dell’energia su cui pesa l’accelerazione delle quotazioni del petrolio causata dalle tensioni internazionali; in particolare si segnalano tensioni per il periodo estivo sui prezzi a termine del gas e, di conseguenza, dell’energia elettrica. La crescita rilevata in ottica congiunturale è determinata dall’intenso aumento del 42,6% della spesa per la materia energia – pari a 1.409 euro in più, l’incremento più elevato degli ultimi sei anni – mentre gli oneri fiscali e parafiscali diminuiscono dell’11,2% e la spesa per il trasporto e la gestione del contatore rimane stabile. 

“Il costo energetico per le piccole e medie imprese resta altissimo – sottolinea Lapam Confartigianato, commentando l’analisi -. Lo spread nei costi dell’energia (dovuto alle accise e alle imposte ma, naturalmente, anche dai costi della materia prima energia che l’Italia importa per una grande quota) penalizza fortemente la competitività delle nostre imprese. Una risposta – sottolinea Lapam Confartigianato – può venire dal consorzio CEnPI: nel 2017 è stato registrato un risparmio medio di oltre il 10% per i clienti forniti da CEnPI, un consorzio di cui Lapam fa parte. Il risparmio si è realizzato sia rispetto al mercato protetto dallo Stato (Maggior Tutela), sia rispetto ai prezzi di borsa dell’energia”.

Una data cruciale per le forniture di luce e gas

Sai che il mercato tutelato con i prezzi stabiliti dallo Stato cesserà?
già scelto il tuo fornitore di energia e gas?
le idee chiare su cosa succederà e su come affrontare il passaggio?
come scegliere tra 700 fornitori e tra migliaia di offerte?

Molti utenti ancora non sanno o ne sono scarsamente informati, ma arriverà una data cruciale per le forniture di luce e gas, per ora prorogata al 1° luglio 2020
per completare il passaggio dal mercato tutelato al mercato libero, sparirà la maggior tutela, cioè la tariffa con i prezzi calmierati dallo Stato.
altre parole, tutti gli utenti saranno costretti, se ancora non l’hanno fatto, a trovare la proposta più adeguata alle loro esigenze tra i diversi fornitori, con tutte le incertezze del caso legate a prezzi, durata dei contratti ed eventuali bonus promozionali.
1° luglio 2020 apparentemente è una data lontana. In realtà per le famiglie e le imprese italiane è molto più vicina di quanto sembri.
una transizione semplice e senza pensieri affidati a chi ha nel proprio DNA la tutela delle imprese e delle famiglie da 70 anni.

Con CEnPI di Confartigianato fai la scelta giusta per l’energia e il gas. 

Attraverso l'aggregazione dei consumi di più di 25.000 imprese e famiglie riusciamo a trattare con i maggiori fornitori di energia e gas ottenendo i migliori prezzi di mercato

Offriamo quest'opportunità a tutte le imprese associate a ai loro dipendenti perchè risparmiare sui costi energetici è una questione di competitività, se non di sopravvivenza. Ed è proprio quello che propone il gruppo di acquisto di Confartigianato, il Consorzio CenPI, nato per ottenere le migliori tariffe di energia elettrica e gas.

 

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This