Torna all'elenco

Occupazione: i dati del Centro Studi Lapam confermano la lieve crescita

9 Settembre 2015

L' inversione di tendenza che riguarda l' occupazione, delineata dall' Istat pochi giorni fa, è confermata da Lapam Confartigianato che ha preso in esame un campione stabile di 21.500 occupati e 3.370 datori di lavoro nella provincia di Modena.
dati emerge un aumento nei primi sei mesi del 2015 dell' 1.3%, grazie a un balzo dell' 1,7% dei contratti a tempo indeterminato, mentre calano contestualmente i contratti a tempo determinato (-1,5%).
' incidenza dei contratti a tempo indeterminato sul totale dei contratti di lavoro passa dall' 88,5% del 31 dicembre 2014 all' 88,8% del 30 giugno 2015, con un aumento in termini assoluti dello 0,3%.

«Aumenta l' occupazione in genere e, insieme, l' incidenza dei contratti a tempo indeterminato sul totale. Su questo dato contano gli incentivi e la stabilizzazione da parte dei datori di lavoro – dice il presidente Lapam, Erio Luigi Munari – incentivi che durano per l' anno 2015 e che devono diventare permanenti. Questo segnale richiede però un intervento più robusto: se con questi incentivi si riescono a recuperare posti di lavoro, quanto si potrà crescere calando in modo il cuneo fiscale?».

Il saldo positivo nell' occupazione si registra su alimentazione, autotrasporto, commercio, edilizia, grafica e meccanica; un saldo stabile su cartotecnica, chimica, gomma/plastica, legno e panificatori.
dati di crescita molto significativi vengono da due settori: l' artigianato in senso lato, che cresce del 2,3% e il sociale, che ha una crescita importante (-3,1%).

Tra l' altro crescono i colletti bianchi (impiegati a +0,7%) ma in modo maggiore le tute blu (operai +1,7%) e, ancora, crescono sia i maschi (+1,8%) che le femmine (+0,8%).

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This