Torna all'elenco

Scuola di musica: iniziano i corsi con i nuovi allievi

1 Ottobre 2014

Ancora una volta la musica è protagonista assoluta a Zocca. Partono, infatti, oggi i corsi annuali della Scuola di Musica “Massimo Riva” (nata nel 2003 e voluta da Vasco Rossi, dal suo staff, dalla famiglia Riva e da un gruppo di amici). Le lezioni avranno luogo presso la sala prove della sede (in Via del Mercato 104) e si concluderanno nel giugno 2015. Sono, così, già molti i giovani del territorio che, in qualità di allievi, hanno aderito alla proposta formativa della scuola. Il programma offre una grande varietà di corsi musicali sia per i principianti, che si vogliono avvicinare ad uno strumento, sia per gli esperti, che vogliono affinare la loro conoscenza. Non solo. «La scuola – spiega Andrea Zanni, presidente della scuola di musica “Massimo Riva“ – prevede anche laboratori di propedeutica musicale per bambini, con l'intento di avvicinare i più piccoli e chi non ha la possibilità al mondo della musica». Vengono, quindi, organizzati corsi di chitarra (Lele Leonardi), di basso elettrico (Daniele Bagni), di canto (Fulvia Gasparini), di batteria (Samuele Lambertini), di pianoforte (Marcello Cassanelli) e di violino (Gentjan Llukaci), con insegnanti qualificati. «Dalla sua fondazione ad oggi – continua Zanni – sono stati oltre 150 i giovani allievi del territorio che hanno seguito i corsi e ha fatto sì che all'interno dei muri della sala prove potessero nascere numerose band». Da qui sono anche usciti diversi musicisti capaci che stanno cercando di spiccare il volo nel mondo della musica. «È una realtà – aggiunge Zanni – giovane e professionale, fucina continua di nuovi talenti, ma soprattutto uno spazio aggregativo che vuole accogliere e promuovere cultura musicale». La scuol partecipa, poi, al progetto di marketing territoriale promosso qualche mese fa dall'amministrazione comunale con la costruzione del brand “Zocca paese della musica”. «Siamo soddisfatti – sottolinea Zanni – per l'avvio del progetto. Nello stesso tempo, sosteniamo con forza l'idea lanciata dalla Lapam di Modena di creare proprio qui a Zocca un Campus della Musica». In contemporanea con i corsi la scuola ha poi aperto un programma (presso il Teatro Punto.Com) di incontri dedicati a chi fa musica e la vuole fare bene, denominati “Music Clinic”, che durerà di fatto un mese con la presenza di alcuni importanti ospiti tra cui musicisti e cantanti. La prima di queste “Music Clinic” si è già svolta sabato scorso: protagonista dell'incontro è stata la cantante e vocal coach Paola Folli.

Gazzetta di Modena 1 ottobre 2014

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    News correlate

    Share This