• TUTTOFOOD 2019
    food flag bandiera cibo italia internazionale alimentazione

    Nell’ambito dell’accordo quadro sottoscritto da Confartigianato con Fiera Milano (attraverso la società di servizi Confexport) sono previste delle condizioni agevolate per la partecipazione alla Fiera TUTTOFOOD, che si terrà a Milano dal 6 al 9 maggio 2019.

    Possono partecipare a TUTTOFOOD le imprese operanti nei seguenti settori merceologici:

    - multi prodotto confezionato,
    - bevande,
    - dolciario,
    - carne e salumi,
    - prodotti da forno e farine,
    - snack,
    - pasta e olio,
    - surgelato,
    - lattiero caseario,
    - ortofrutta.

    Le imprese associate a Confartigianato potranno usufruire di una scontistica per la partecipazione con stand singolo oppure in un'area collettiva curata per le province di Modena e Reggio Emilia da Lapam.

    Analogamente alle passate edizioni sarà valorizzata la presenza delle imprese del Sistema Confartigianato con attività collaterali, come degustazioni guidate, eventi di immagine e incontri con buyers internazionali e le aziende potranno contare sulla curatela e assistenza sui prodotti e sull'immagine coordinata.

    La scontistica prevista dall'Accordo sottoscritto con Fiera Milano prevede le seguenti condizioni:
    - AZIENDE NEO ESPOSITRICI: 10% sull’area nuda, valevole sia per la partecipazione in collettiva che per la prenotazione di uno stand al di fuori di essa.
    - AZIENDE GIA’ ESPOSITRICI IN PRECEDENTI EDIZIONI: 5% sull’area nuda, valevole sia per la partecipazione in collettiva che per la prenotazione di uno stand al di fuori di essa.

    La collettiva prevede la presenza di circa 30 spazi preallestiti di 6 mq. cadauno. Ogni spazio avrà 4 lati aperti e sarà dotato di tavolo con sedie, nome aziendale ed un espositore per il proprio campionario prodotti.

    Il prezzo di partecipazione è di 2250 euro + iva a cui è da aggiungere la quota di iscrizione alla fiera pari a 255 euro + iva per co-espositore e da sottoscrivere entro il 22 marzo 2019.
    Anche per la prenotazione di uno stand singolo è prevista una quota di iscrizione pari a 550 euro+ IVA.

    Gli spazi vanno ad esaurimento in base all’ordine di arrivo delle richieste delle singole aziende, pertanto non è garantita la disponibilità fino all’ultimo giorno.

    Per informazioni e adesioni

    Matteo Bautti, Referente Ufficio Internazionalizzazione
    059 893 111
    matteo.bautti@lapam.eu
     


Download formato testo:
Allegati:

    Notizie correlate


    • Il prodotto locale, economia per tutti. L'esempio della ristorazione
      Il prodotto locale, economia per tutti. L'esempio della ristorazione
      Proseguono gli appuntamenti dedicati al "tipico" nelle Terre di Castelli. Questo evento punterà il focus sulla ristorazione ma coinvolgerà tutti i settori coinvolti dalla valorizzazione dei prodotti tipici.  Notizia Completa
    • Il valore artigiano nella lavorazione carni
      Il valore artigiano nella lavorazione carni
      Un incontro per discutere i numerosi temi che interessano la lavorazione artigiana delle carni e come questo possa portare beneficio al territorio.  Notizia Completa
    • APAL2 - Aggiornamento Triennale Personale Alimentarista Livello 2
      APAL2 - Aggiornamento Triennale Personale Alimentarista Livello 2
      APAL2 - Aggiornamento Triennale Personale Alimentarista Livello 2  Notizia Completa