Tutela e rappresentanza

Lapam rappresenta gli interessi e le istanze di 11mila imprese associate nelle province di Modena e Reggio Emilia.
Per rispondere alle diverse esigenze di PMI, artigiani, commercianti, professionisti e agenti di commercio, garantendo loro il dovuto ascolto e supporto, l’associazione ha organizzato la sua rappresentanza in 15 categorie di settore e due movimenti: il Movimento donne impresa e il Movimento giovani imprenditori.
Ciascuna di queste categorie e movimenti ha un proprio Consiglio direttivo, un presidente e un referente sindacale di riferimento.

La bilateralità a sostegno delle imprese

Se le iniziative pubbliche e le relazioni con le istituzioni, gli enti locali e territoriali, trovano nei Consigli direttivi di categoria la loro origine, è nella bilateralità che garantiamo alle imprese e ai loro dipendenti strumenti di sostegno agli investimenti, welfare e formazione.

La nostra organizzazione siede infatti nei consigli di amministrazione di Eber (l’ente bilaterale dell’artigianato dell’Emilia Romagna) ed Ebitt (ente del turismo e terziario), in Fondo Artigianato, il fondo interprofessionale per la formazione continua e l’aggiornamento dei dipendenti e in San.Arti il fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dell’artigianato.
Rappresentiamo poi le imprese dell’edilizia nel consiglio di amministrazione delle Cassa e delle Scuole edili di Modena e di Reggio Emilia, contribuendo a garantire prestazioni e a mantenere aggiornate le maestranze del territorio.

Grazie alla rappresentatività delle imprese associate, Lapam è presente nel Consiglio camerale della Camera di Commercio di Modena e in quella di Reggio Emilia.
L’associazione è inoltre socia del GAL Antico Frignano e Appennino Reggiano, attraverso cui promuove lo sviluppo e la promozione delle attività del territorio montano.

Le federate

L’eterogeneità dei settori rappresentati, così come i diversi interessi in gioco, hanno portato alla nascita di altre due realtà in seno all’associazione: Aspim, la sigla nata per tutelare gli interessi delle imprese industriali di piccole e medie dimensioni e Licom, la federata che rappresenta quelli delle imprese del commercio e del terziario.

Categorie

Movimenti

Share This