Torna all'elenco

A Budria di Pavullo non si telefona da più di un mese, e le imprese si devono arrangiare

6 Aprile 2018

In località Budria di Pavullo ci sono alcune utenze telefoniche che non funzionano da più di un mese, per la precisione dal 26 febbraio scorso. Alcune imprese associate ci hanno segnalato il problema e sono in contatto con il gestore, ma il problema (anche se da qualche giorno è possibile fare le chiamate in uscita ed è stato predisposta la deviazione di chiamata in entrata) persiste.
La denuncia viene da Sergio Mucciarini, presidente Lapam Confartigianato Pavullo, che rimarca una situazione difficile, dovuta a quanto pare a un guasto che non è stato ancora risolto a oltre un mese dall’inizio del disservizio.

Gli imprenditori che ci hanno segnalato il problema sono comprensibilmente molto infastiditi – prosegue il presidente Lapam Pavullo – anche perché sono mancate alcune attenzioni nei confronti degli utenti: la possibilità del trasferimento di chiamata, ad esempio, è stata segnalata soltanto dopo molti giorni di buio completo nella linea e le risposte dei call center e dei servizi dedicati di Telecom sono state poco efficaci.

Fortunatamente, se così si può dire…, non è quasi mai mancato il collegamento alla rete internet, che è andato a singhiozzo per qualche giorno fino a tornare alla normalità.

“Quello che chiediamo al gestore – puntualizza Mucciarini – è da una parte di fare presto nel ripristinare la linea (anche tramite interventi ad hoc se il guasto richiede un tempo così lungo per la riparazione) e, naturalmente, di risarcire le imprese e i cittadini coinvolti in questo prolungato disservizio”.

Richiesta Informazioni

Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

Sei già associato a Lapam Confartigianato? *

Please wait...

News correlate

Share This