Torna all'elenco

Il Comune di Castellarano stanzia 162mila euro per le attività locali

L’amministrazione di Castellarano ha stanziato 162mila euro destinati al sostegno delle attività di commercio e piccole-medie attività locali con sede in tutto il territorio comunale.

Sul sito del Comune reggiano è possibile consultare le informazioni utili per l’assegnazione dei contributi comunali una tantum a fondo perduto del valore di 1.000 euro netti per ogni attività. Il sostegno offerto dall’ente guidato dal Sindaco, Giorgio Zanni, è dedicato ad attività commerciali di vario genere che hanno subito gli stop forzati dei Dpcm governativi di primavera e autunno legati all’emergenza Covid19. Tutti gli interessati potranno verificare se la propria attività rientra tra i criteri, o nella lista dei codici ATECO, previsti dal bando semplicemente consultando la documentazione già pubblicata sul sito del Comune di Castellarano. C’è tempo fino al 23 dicembre alle ore 12:00 per presentare la domanda.

“I fondi – specificano dal Comune – potranno essere cumulati alle misure disposte dal Governo e vanno ad aggiungersi alla riduzione del 30% sulla parte variabile della TARI, alle esenzioni COSAP sia per attività che per ambulanti applicate da aprile fino al 31/12 e ad altre iniziative promesse dall’amministrazione”.

L’iniziativa è sostenuta anche dalla nostra associazione in collaborazione con Confesercenti Reggio Emilia, Confcommercio Reggio Emilia, CNA Reggio Emilia.

Per maggiori informazioni

contattaci@lapam.eu
059 893111

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This