Torna all'elenco

Il comune di Sassuolo ha stanziato dei fondi per le imprese colpite dall’emergenza Covid-19

Il comune di Sassuolo ha comunicato sul proprio sito istituzionale, l’apertura di un bando (in allegato in fondo ndr.) rivolto alle imprese rivolto alle piccole medie imprese (vedi codici ATECO sotto ndr.). Per accedere alle risorse è necessario presentare domanda scritta entro e non oltre il 15 maggio 2021.

A chi è rivolto

Il comune stabilisce che: “possono accedere ai contributi le imprese costituite in qualsiasi forma e con un volume d’affari ai fini IVA anno 2019, oppure in volume di ricavi nel caso di regime forfettario, non inferiore a 30mila euro e non superiore a 250mila euro, in possesso dei seguenti requisiti”:

  • essere attive alla data di presentazione della domanda;
  • operare come attività prevalente in uno dei seguenti settori merceologici: commercio al dettaglio (Ateco 47), servizi di alloggio e ristorazione (Ateco 55 e 56), servizi alla persona e artigianato di servizio (Ateco 79, 95, 96), agenti di commercio (Ateco 46.1), taxisti (Ateco 49.32.10);
  • aver avuto nel 2020 una riduzione di fatturato o di volume di ricavi superiore al 33% rispetto al 2019, calcolato in termini di volume d’affari ai fini IVA anno oppure in volume di ricavi nel caso di regime forfettario.

Non vengono considerate imprese: i circoli, le associazioni culturali e le associazioni sportive dilettantistiche e tutte associazioni senza scopo di lucro.

  • Possono accedere ai contributi anche le imprese costituite dopo il 31 dicembre 2018 e che entreranno in una graduatoria separata. Per queste valgono i requisiti generali, ma non quelli del volume d’affari o di ricavi e della riduzione di fatturato.

Le risorse a disposizione

Il comune di Sassuolo mette a disposizione complessivamente 120.000 euro. Di questi:

  • 10mila euro sono in una prima fase riservati alle Nuove imprese (costituite dopo il 31.12.2018);
  • 10mila euro sono riservati alle imprese con sede operativa in piazza Martiri Partigiani;
  • 10mila euro sono in una prima fase riservati alle Imprese che non hanno ricevuto altri contributi collegati all’emergenza Covid-19 (Ristori) da parte di: Stato, Regione, Provincia, Comune, CCIAA, Inps, Inail, Agenzia delle Entrate, ecc, con esclusione dell’indennità ai sensi delle indennità erogate dall’Inps per il mese di marzo di cui all’art. 28, comma 1) del DL 17 marzo 2020, n. 18, convertito in legge 24 aprile 2020, n. 27 e per il mese di aprile di cui all’art. 84, comma 4) del DL 19 maggio 2020, n. 34, convertito in legge 17 luglio 2020, n. 77.

Come fare richiesta di contributo

Come detto sopra le domande di contributo (qui sotto in allegato ndr.) dovranno essere inviate entro e non oltre il 15 maggio 2021 all’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.sassuolo@cert.comune.sassuolo.mo.it ed essere inviate esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata. Il comune specifica che faranno fede la data e l’orario di ricezione riportate nel messaggio di avvenuta consegna della posta elettronica certificata.

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This