Torna all'elenco

Regione Emilia Romagna ha stanziato dei contributi per Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche

Regione Emilia Romagna ha comunicato sul proprio sito l’emanazione di un bando a sostegno delle Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) e delle Società Sportive Dilettantistiche (SSD) in ragione delle difficoltà economiche derivanti dall’emergenza sanitaria legata alla diffusione del virus Covid 19.

A chi è rivolto

Come detto possono partecipare al bando le ASD e le SSD in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere sede legale e operare in Emilia-Romagna;
  • risultare iscritte al Registro Coni e/o al Registro Cip alla data di pubblicazione sul BURET del bando regionale;
  • avere subito al 31/12/2020 un calo dei tesserati superiore al 20% rispetto ai tesserati al 31/12/2019;
  • essere in situazione di regolarità contributiva nei confronti di Inps e Inail (Durc);
  • che svolgano attività in ambito territoriale locale, senza la previsione di partecipazioni internazionali.

A quanto ammonta il contributo

Ai beneficiari verrà concesso un contributo una tantum pari a 4.000 euro. Per i beneficiari che hanno già ottenuto altri contributi regionali derivanti dall’emergenza Covid-19, il contributo sarà ridotto a 2.000 euro.

Come ed entro quando presentare domanda

La domanda di contributo dovrà essere compilata, validata ed inviata alla Regione esclusivamente per via telematica, tramite l’applicazione web Sfinge 2020. Le domande di contributo dovranno essere presentate a partire dalle ore 10:00 del 3 novembre 2021 fino alle ore 13:00 del 15 novembre 2021.
Ciascun soggetto beneficiario può presentare una sola domanda.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This