Torna all'elenco

Assegnazione agevolata ai soci: chiesta proroga al 30 novembre

30 Agosto 2016

assegnazione agevolata di beni ai soci

Le associazioni di categoria, tra cui anche Confartigianato, hanno chiesto la proroga della scadenza al 30 novembre per l'assegnazione agevolata di beni ai soci e della trasformazione d'impresa

Come noto, la Legge di stabilità 2016 (L. 208/2015) ai commi 115-120 dell'art.1, ha introdotto la possibilità di assegnare o cedere ai soci beni immobili e beni mobili iscritti nei pubblici registri pagando un’imposta sostitutiva pari all’8% (10,5 % per le società non operative o in perdita in 2 su 3 degli esercizi precedenti). Negli stessi commi è stata prevista la possibilità di procedere alla trasformazione in società semplice.

Attuale Scadenza

L'attuale scadenza per gli adempimenti connessi a queste operazioni è il 30 settembre 2016, ma le associazioni di categoria nonché i professionisti hanno chiesto più tempo, ossia una proroga al 30 novembre 2016.

La proroga richiesta è opportuna, visti gli adempimenti richiesti, ed inoltre non comporterebbe oneri per l’Erario in quanto il termine per il versamento della prima rata, pari al 60% delle imposte sostitutive dovute, è previsto dalla Legge di stabilità proprio al 30 novembre 2016.

Con la proroga al 30 novembre coinciderebbero i termini per la stipula degli atti notarili e per il versamento della prima rata.

 


Notiziario Fiscale Numero #26

Sisma centro Italia – Confartigianato avvia la raccolta fondi
Stop alle tasse per i comuni terremotati
Assegnazione agevolata ai soci: chiesta proroga al 30 novembre
Canone RAI non dovuto: ancora chiarimenti dall’Agenzia
Entro il 30 settembre è possibile regolarizzare il cambio del Codice Ateco
Versamenti UNICO 2016: le date entro cui ravvedersi
31 agosto: fine del periodo feriale sospensivo dei termini processuali

 

Scadenziario – settembre 2016

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This