Torna all'elenco

Energia, in arrivo il mercato libero

11 Gennaio 2017

Energia, in arrivo il mercato libero.
Per risparmiare Lapam propone il consorzio Cenpi

 

Salvo ulteriori proroghe, l’abolizione della maggior tutela per luce e gas sarà effettiva a partire dal 1° gennaio 2018 in base a quanto stabilito dal Ddl Concorrenza. Si tratta di una vera e propria 'rivoluzione', a cui piccole imprese ed utenze domestiche devono essere pronte.
La partecipazione al mercato libero però necessita di un certo grado di informazione e consapevolezza che il consumatore deve acquisire, è quindi necessario prepararsi per tempo valutando le proposte che il mercato stesso mette in campo.

 

Lapam Confartigianato già da tempo propone il consorzio Cenpi, un sistema che consente, sia alle imprese che alle utenze domestiche di imprenditori e loro dipendenti, di risparmiare grazie a una sorta di 'gruppo di acquisto' gestito dall'associazione stessa. Grazie al Cenpi, infatti, le Pmi e le famiglie hanno la possibilità di acquistare energia elettrica e gas a prezzi concorrenziali. Cenpi, inoltre, è un sistema ormai collaudato che, anche nel nostro territorio, sta conoscendo un crescente successo, con risparmi anche significativi per le imprese che hanno già aderito.

 

Inoltre Lapam Confartigianato si è accreditata presso l'Autorità per l'Energia come “Facilitatore” per dare assistenza per accedere alla cosiddetta 'Tutela Simile', un meccanismo transitorio che prevede l’adesione volontaria, via web, a una fornitura di elettricità a sconto, con contratto standard, definita dall’Autorità per l’energia.

 

Le piccole e medie imprese interessate, dunque, possono rivolgersi presso le sedi Lapam Confartigianato sul territorio o possono richiedere informazioni inviando una mail all'indirizzo energia@lapam.eu oppure attraverso il sito www.lapam.eu.

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This