Torna all'elenco

Ambiente e Sicurezza news #1 – gennaio 2015

17 Gennaio 2015

Ambiente

Decreto Milleproroghe: nuove proroghe per il Sistri

ll decreto Milleproroghe 2015, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 31 dicembre 2014 ('Proroga di termini previsti da disposizioni legislative'), introduce alcune novità in tema di Sistri, rifiuti, acque reflue ed è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2014 ed è entrato in vigore nella stessa data.

In particolare, il Decreto concede il sospirato slittamento al 31 dicembre 2015 della moratoria delle sanzioni relative all'operatività del Sistri «al fine di consentire la tenuta in modalità elettronica dei registri di carico e scarico e dei formulari di accompagnamento dei rifiuti trasportati nonché l'applicazione delle altre semplificazioni e le opportune modifiche normative».

Invece, le sanzioni per la mancata iscrizione e l'omesso pagamento del contributo annuale si applicheranno a decorrere dal 1° febbraio 2015, e prevedono nello specifico una multa da 15.500 a 93 mila euro.
, sanzioni Sistri a doppia partenza:

  • quelle previste dall'articolo 260-bis, Dlgs 152/2006, commi 1 (omessa iscrizione «nei termini previsti») e 2 (omesso pagamento del contributo annuale «nei termini previsti») si applicheranno dal 1° febbraio 2015.
  • le sanzioni di cui all'articolo 260-bis, commi da 3 a 9 e all'articolo 260-ter si applicheranno dal 1° gennaio 2016.

Allegati

Richiesta Informazioni

Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

Sei già associato a Lapam Confartigianato? *

Please wait...

News correlate

Share This