Torna all'elenco

Lapam Confartigianato in udienza dal Papa: “Continuate a lavorare con coraggio”

20 Giugno 2017

Erio Luigi Munari e Carlo Alberto Rossi accolti da Sua Santità Papa Francesco

 

“Conosco la situazione delle piccole imprese, continuate a lavorare con coraggio e impegno”.

Papa Francesco ha accolto con queste parole il presidente Lapam Confartigianato, Erio Luigi Munari, e il segretario generale, Carlo Alberto Rossi, che hanno incontrato il Pontefice a margine dell’udienza generale.

All’udienza che si è svolta in piazza San Pietro era presente una delegazione di imprenditori modenesi e reggiani aderenti a Lapam, circa 150 persone, mentre presidente e segretario erano tra le persone che hanno potuto incontrare personalmente Francesco al termine dell’incontro con i fedeli. Il Papa si è soffermato per alcuni minuti con Munari e Rossi: Lapam Confartigianato ha portato in omaggio una bottiglia selezionata di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, un segno dell’eccellenza artigiana del nostro territorio, che il Papa ha accolto con favore e che ha dimostrato di conoscere e apprezzare.

Successivamente sia Munari che Rossi, oltre a portare i saluti propri e di tutta l’associazione, hanno parlato brevemente col Santo Padre mettendo al centro soprattutto le difficoltà in cui versa il ceto medio produttivo e la piccola e media impresa. Il Papa ha ascoltato e ha rivolto un segno di incoraggiamento nei confronti delle Pmi, dicendo appunto che ne conosce le difficoltà ma che sono centrali in un progetto economico fondato sulla centralità del lavoro e della persona.

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This