Torna all'elenco

Concessione di locali pubblici per la gestione a Formigine

Il Comune di Formigine intende procedere mediante consultazione preliminare di mercato ai sensi dell’art. 66 del D.lgs 50/2016 con operatori economici e/o associazioni al fine di predisporre specifica procedura ad evidenza pubblica per l’assegnazione in concessione del servizio di somministrazione di bevande e alimenti presso i locali “Le Loggette” ed “ex bar dei Tigli”, si cui di seguito una breve sintesi.

Il procedimento

La consultazione preliminare di mercato non costituisce quindi condizione di accesso alla successiva gara per l’affidamento in concessione del servizio di somministrazione di bevande e alimenti ma è volta ad instaurare una fase preparatoria della gara d’appalto consentendo di sottoporre al mercato specifici quesiti di natura tecnica inerenti la pianificazione e preparazione del procedimento selettivo e per il suo migliore svolgimento, in modo da permettere a tutti i soggetti interessati di proporre soluzioni per rispondere alle necessità della stazione appaltante.

Si tratta quindi di uno strumento di approfondimento sul mercato e rappresenta un esercizio di leale collaborazione tra pubblico e privato.

I locali in questione

I locali ad oggetto dell'avviso sono entrambi a Formigine, ovverosia:

a. “Ex bar dei Tigli” in via S. Francesco, civico n. 3
. Locali “Le Loggette” Piazza Repubblica, civici nn. 7, 8 e 9

Chi può partecipare

Possono partecipare alla consultazione:

a. Gli operatori di cui agli articolo 45 e 48 del D. Lgs. 50/2016, iscritti nel registro della CCIAA per le attività inerenti all’oggetto della concessione, ovvero in analogo registro dello stato estero di appartenenza,
. Soggetti titolari di interessi collettivi e/o diffusi, quali associazioni di categoria, di rappresentanza di altri interessi, le associazioni di utenti, ecc
. Autorità indipendenti, quali agenzie, università, camere di commercio, ordini professionali.

I requisiti specifici di ordine generale, di capacità tecnica e professionale e/o di natura finanziaria, per la successiva partecipazione alla gara d’appalto, saranno oggetto di successiva definizione anche alla luce di quanto emergerà dalla presente consultazione di mercato al fine di consentire la massima concorrenza e partecipazione degli operatori.

Tempistiche e modalità di manifestazione di interesse

I soggetti interessati dovranno far pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 29 novembre a mezzo PEC (area3@cert.comune.formigine.) la propria manifestazione di interesse redatta utilizzando il modello allegato, a cui dovranno essere aggiunti i contributi di carattere tecnico rispondenti agli obiettivi della consultazione, oltre ad eventuali altri contributi che si ritenga possano essere utilmente considerati nella redazione della procedura di gara.

Per maggiori informazioni

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria provinciale Licom ai seguenti recapiti

StefanoGelmuzzi
/893111
stefano.gelmuzzi@lapam.eu

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This