Torna all'elenco

Donazione e distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici per limitare gli sprechi

5 Ottobre 2016

Donazione e distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici per limitare gli sprechi

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale 30 agosto 2016, n. 202, la Legge 19 agosto 2016, n. 166, in merito alla donazione e alla distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi.

In particolare, risultano rilevanti ai fini fiscali gli artt. 16 e 17 collocati all'interno del Capo III "Ulteriori misure per favorire la cessione gratuita di prodotti alimentari, farmaceutici e di altri prodotti a fini di solidarietà sociale".

Fra l'altro tali articoli dispongono:

– che la cessione gratuita di tali prodotti a enti pubblici, ONLUS e enti privati di assistenza non si considerano destinati a finalità estranee all'esercizio d'impresa

– una semplificazione della comunicazione relativa alla cessione gratuita di prodotti ai fini di solidarietà sociale

– la facoltà per i comuni di applicare un coefficiente di riduzione della TARI con riferimento alle utenze non domestiche relative alle attività produttive che producono/distribuiscono beni alimentari e che a titolo gratuito cedono, direttamente o indirettamente, tali beni alimentari alle persone in maggiori condizioni di bisogno ovvero per l'alimentazione animale

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This