Torna all'elenco

Il crescente malumore dei commercianti Niente parcheggio al Ducale “Grave, serve aiuto ai negozi”

22 Dicembre 2014

Sassuolo – Il crescente malumore dei commercianti Niente parcheggio al Ducale "Grave, serve aiuto ai negozi"

Quest'anno niente parcheggio natalizio in piazzale Della Rosa, davanti a Palazzo Ducale. A differenza degli ultimi cinque anni, quando, sindaco Luca Caselli, dicembre era anche il mese della polemica tra primo cittadino e la soprintendenza. Impegnati, rispettivamente, da un lato a offrire un'ulteriore possibilità ai commercianti con un ampliamento provvisiorio dei parcheggi, dall'altro a salvaguardare l'immagine e il decoro della piazza dove si affaccia la residenza estiva di Francesco I, in questi mesi sugli scudi per la presenza delle opere provenienti dalla Galleria Estense e per il reastauro delle opere ferite dal terremoto del maggio 2012. Solitamente l'apertura dello spazio alle automobili avveniva da inizio dicembre, quest'anno invece, con il primo Natale dell'era Pistoni, siamo al 18 e la nuova giunta non sembra intenzionata a riproporre l'iniziativa. Dal Bar Pin Up che fa angolo con piazza Martiri, Federica fa notare che «sarebbe meglio se il parcheggio ci fosse: sicuramente avremmo più gente in giro e più possibilità per i negozi della zona». Anche il responsabile di zona della Lapam Sauro Simonini fa notare come «considerando il periodo economico molto difficile, sarebbe opportuno permettere ai sassolesi di disporre di più aree parcheggio così da favorire i commercianti del centro. Anche perché prosegue Simonini non mi sembra che in questo periodo ci siano iniziative particolari a Palazzo per cui non capisco perché precludere questa opportunità alla città». Soddisfatto invece il soprintendente Stefano Casciu, che proprio ieri ha incontrato il sindaco Claudio Pistoni, anche se non hanno parlato nello specificio del parcheggio in piazzale Della Rosa: «Ci siamo confrontati spiega il tecnico del ministero su un'intensificazione delle attività a Palazzo Ducale in vista dell'Expo. Rispetto al parcheggio in piazza, il Comune non sembra appunto intenzionato ad aprire alle auto lo spazio monumentale e non può che avere la mia approvazione. Tra l'altro questa decisione si inserisce nel quadro delle buone relazioni intraprese e della crescita delle attività culturali che svolgeremo in collaborazione. Il Palazzo per esempio a marzo aprirà un'ala fino ad oggi preclusa al pubblico (la parte che va verso il Secchia), 13 sale nelle quali si potranno ammirare ulteriori opere oggi custodite nel deposito della Galleria Estense».
Annese

il Resto del Carlino MODENA gio, 18 dic 2014

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.

Sei associato? *

Please wait...

News correlate

Share This