Torna all'elenco

Wellmade, il portale degli artigiani italiani

18 Dicembre 2018

Attorno all'artigianato italiano si sta condensando una nuova sensibilità.
, siti internet, pubblicazioni di studiosi, associazioni ed enti, si concentrano ormai da qualche anno sul ruolo dei nostri artigiani in un mondo sempre più digitale, con lo scopo di far conoscere (o forse di conservare) un patrimonio unico ed inestimabile.
questo contesto si inserisce anche l'interessante lavoro che da fine 2016 sta conducendo Fondazione Cologni, con il sostegno di enti e istituzioni pubbliche e private e "raccontato" sul sito www.well-made.it.

L'idea è quella di creare una community di "appassionati ed esperti" del ben fatto made in Italy; di imprese e potenziali, o affezionati clienti.
spunto interessante che fa il paio con altre iniziative simili promesse negli ultimi anni – quasi tutte germogliate nell'area milanese – e che vede la partecipazione anche di alcuni artigiani di Modena e Reggio Emilia.
a chi si rivolge Wellmade.it? La piattaforma è aperta ad artigiani che vogliono costruirsi una reputazione basata sulla qualità del proprio saper fare, certificata da esperti e a disposizione di utenti in cerca di consigli e opinioni sui loro prodotti e servizi.

Il sito, oltre a una vetrina con decine di artigiani "esposti", offre infatti la possibilità di scrivere e leggere recensioni sulle botteghe e manifatture presenti sul portale. Gli ideatori di questo progetto sono i due designer Edoardo Perri e Dario Riva di Whomade, da anni impegnati nel rilancio e nella diffusione di un "artigianato d'avanguardia".
nostra Confartigianato collabora invece con la Fondazione e con essa ha siglato nel 2008 la "Carta Internazionale dell'Artigianato Artistico" con cui le due realtà si pongono il comune obbiettivo di far conoscere l’artigianato artistico, "spesso misconosciuto o scarsamente compreso della nostra economia".

"L’artigianato artistico – si legge sul manifesto – rappresenta un settore con caratteristiche assolutamente peculiari per il quale devono essere definite linee politiche, strategiche e di azione a livello europeo e internazionale, studiate appositamente per sostenere, tutelare, valorizzare e promuovere il settore, favorendone anche l’internazionalizzazione". Così, mentre le succitate linee politiche si fanno attendere, iniziative positive Wellmade.it si moltiplicano sul territorio, contribuendo a sostenere attivamente l'artigianato italiano.
 

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This