Torna all'elenco

Digital Export in USA

16 Gennaio 2020

Digital Export in USA-Info days a Modena e Reggio Emilia

Le  attività del Progetto Digital Export in USA e un primo approfondimento sugli aspetti che regolano l'accesso dei prodotti alimentari nel mercato USA, saranno presentati alle aziende nelle seguenti date e città:

REGGIO-EMILIA: 4 febbraio 2020 (ore 9.30 – 12.30) – presso la Camera di Commercio, Piazza della Vittoria 3

MODENA: 4 febbraio 2020 (ore 15.00-17.30) – presso la Camera di Commercio, Via Ganaceto, 134 

IL PROGETTO

L'Emilia Romagna del food si presenta sulle piattaforme specializzate Business to Consumer (BtoC). Progettualità innovativa di export digitale che le Camere di Commercio di Ravenna, Modena e Reggio Emilia propongono alle imprese del territorio interessate e pronte a misurarsi con il mercato del food on line statunitense in forte crescita. Il progetto è co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna. 

Digital Export in USA è rivolto alla filiera agroindustriale regionale con l'obiettivo di collocare i prodotti sul marketplace AMAZON.COM attraverso lo Store del fornitore specializzato Italia Regina

A CHI CI RIVOLGIAMO

Il progetto è rivolto alle imprese con sede in Emilia-Romagna, che producono prodotti a lunga conservazione (shelf life di almeno 180 giorni):

– succhi, nettari, concentrati e lavorati della frutta e verdura
– bevande vegetali
– condimenti e conserve ortofrutticole
– olio e aceto
– pasta, riso, cous cous
– prodotti da forno, panetteria, snack
– pasticceria e biscotteria, dolciumi e preparati per dolci
– caffè, cioccolata, miele

Sono preferibili i prodotti con certificazioni: bio, gluten free, lactose free, Halal, Kosher.

LE ATTIVITÀ DI PROGETTO 

Info days. Seminari di orientamento sulla regolamentazione del mercato USA – 4 e 5 febbraio 2020 presso le CCIAA di Reggio Emilia, Modena e Ravenna
di approfondimento sulle certificazioni, normative tecniche, etichettatura e altri aspetti che regolano l'accesso dei prodotti alimentari sul mercato statunitense anche attraverso il canale digital. Saranno presentate le attività progettuali con l'intervento di Italia Regina, Store specializzato di Amazon.com

Incontri individuali finalizzati ad una valutazione e selezione dei prodotti – fine febbraio 2020
seguito agli Info days in Emilia-Romagna, le aziende interessate al progetto incontreranno i referenti dello Store Italia Regina per una valutazione e selezione dei prodotti che potrebbero essere inseriti sul marketplace. La selezione dei prodotti sarà basata sul possesso delle certificazioni necessarie per la vendita nel mercato statunitense e sull'idoneità del packaging per la commercializzazione on line

Inserimento dei prodotti sul maketplace Amazon.com
Regina assisterà ciascuna impresa partecipante selezionando 3 referenze di prodotto e fornendo consulenza specializzata sul relativo packaging e sull'etichettatura nutrizionale. Le tre referenze saranno poi posizionate sul marketplace e contestualmente sarà attivata una campagna di marketing digitale mirata.

CONDIZIONI

La partecipazione è riservata alle aziende regolarmente iscritte alle Camere di Commercio dell'Emilia-Romagna ed è sottoposta al Regime De Minimis.
Progetto sarà realizzato con la partecipazione di un minimo di 8 aziende.
che le aziende che intendono partecipare al progetto devono possedere i seguenti requisiti, condizione indispensabile per vendere i propri prodotti negli USA: registrazione FDA, conformità al FOOD SAFETY PLAN e al Foreign Supplier Verification Program (FSVP).

Informazioni

Promos Italia – Modena: 
Bisi, barbara.bisi@promositalia.camcom.it / Francesca Calzavara, francesca.calzavara@promositalia.camcom.it
. 059 208269 / 532

Data: martedì 04 febbraio 2020 – mercoledì 05 febbraio 2020

Matteo Roversi – referente mercati esteri Lapam
893 111
matteo.roversi@lapam.eu

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    News correlate

    Share This