Torna all'elenco

Cottarelli a Sassuolo per un evento Lapam: Prospettive per la crescita

9 Maggio 2019

Cambiare prospettiva per tornare a crescere.
volessimo sintetizzare in una frase le pubblicazioni dell'economista ed ex commissario alla spending review, Carlo Cottarelli, forse potremmo riassumerle così.
'attuale presidente dell'Osservatorio sui conti pubblici dell'Università Cattolica non si stanca infatti di ripetere che per restituire slancio all'economia italiana la politica dovrebbe concentrarsi su obiettivi perseguibili, come il taglio della burocrazia, una seria lotta all'evasione fiscale e una riforma efficiente della giustizia civile. Obiettivi solo parzialmente perseguiti dagli ultimi governi, ma che diventano strategici in un momento di rallentamento del ciclo economico. 

In occasione del 60° anniversario dell'associazione, Lapam ha invitato Carlo Cottarelli a riflettere su questi ed altri temi insieme ad un altro osservatore attento, il giornalista economico e vicedirettore de "il Fatto Quotidiano", Stefano Feltri.
due si confronteranno sui grandi temi che occupano il dibattito economico attuale, in uno dei distretti più competitivi d'Europa, quello sassolese.
'occasione per fare il punto e in cui l'associazione presenterà dati e numeri sulla situazione delle aziende locali. 

L'evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Sassuolo.

Programma

Ore 18:30 Premiazione aziende associate Lapam Sassuolo

Ore 19:30 Prospettive per la crescita: Ricette per curare i nostri peccati capitali
Cottarelli dibatte con Stefano Feltri

Dove e quando

giovedì 9 maggio ore 18.30

Crogiolo Marazzi, Sassuolo
Regina Pacis 9 

Iscrizioni 

L'evento è aperto al pubblico fino ad esaurimento posti, ma è richiesta compilazione del modulo di registrazione (CLICCA QUI) 

Per maggiori informazioni
contattaci@lapam.eu
893 111
 

Allegati

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate

    Share This