• Ricostruzione degli edifici interessati dal SISMA 2012 - Decreto n. 1525 del 26 agosto 2015
    capannoni magazzino edilizia sisma adeguamento

    Decreto n. 1525 del 26 agosto 2015

    Approvazione aggiornamento delle “Linee Guida relative all'applicazione delle ordinanze commissariali per la ricostruzione degli edifici interessati dalle ordinanze n. 29, 51 e 86 del 2012”

    Interessa i richiedenti privati con accesso ai contributi tramite procedura MUDE.
    Interessa ovviamente anche le imprese del comparto costruzioni che operano nell'area del cratere.

    Rimando alla lettura delle parti modificate nel testo delle linee guida, evidenziate in grigio sia nei titoli dell'indice che nell'articolato del testo.

    Per sommi capi Il decreto interviene su:

    contributi per l'acquisto in luogo degli interventi di ricostruzione
    casistiche di vendita  o locazione degli immobili prima durante e dopo gli interventi
    modifiche alle procedure in caso di intervento in UMI
    aggiornamento delle scadenze e istanze di prenotazione domanda
    indicazione di utilizzo del prezziario opere edili aggiornato a partire dal 1 Luglio
    specifiche sui costi ammissibili a contributo
    ritenute fiscali su prestazioni professionali
    adeguamento normativo alle procedure di rilascio del DURC e di iscrizione alla Cassa Edili
    aggiornamento imprese tenute ad iscriversi alla White List
    risoluzione del contratto in caso di esclusione dalla White List di impresa esecutrice
    chiarimento sulla natura del contratto d'appalto, dei rapporti di subappalto e vincoli di pagamento tra imprese della filiera
    modalità di cessione del credito ad intermediari finanziari

    Non sono stati introdotti limiti al subappalto, ne sono state modificate le norme inerenti gli obblighi di qualificazione SOA delle imprese affidatarie dei lavori.


Notizie correlate


  • Sisma 2012: Regione Emilia Romagna proroga i termini dei lavori di ricostruzione
    Sisma 2012: Regione Emilia Romagna proroga i termini dei lavori di ricostruzione
    Due ordinanze pubblicate dall'Agenzia regionale per la ricostruzione allungano i termini per le pratiche Sfinge e Mude  Notizia Completa
  • Costruzioni Lapam: Ok ecobonus e sismabonus al 110%, ma siano duraturi
    Costruzioni Lapam: Ok ecobonus e sismabonus al 110%, ma siano duraturi
    No allo sconto in fattura per piccoli interventi.  Notizia Completa
  • Regione Emilia Romagna emana un'ordinanza per semplificare le pratiche sisma Mude e Sfinge
    Regione Emilia Romagna emana un'ordinanza per semplificare le pratiche sisma Mude e Sfinge
    Il provvedimento introduce importanti procedure semplificate, adottate in via straordinaria, per la liquidazione contributi  Notizia Completa