Torna all'elenco

Premio per la formazione in “Eccellenza Duale” 2022

10 Giugno 2022

All’interno del programma di iniziative di cooperazione bilaterale italo-tedesca in materia di politiche del lavoro e formazione professionale, Confartigianato è diventato partner istituzionale del bando di concorso “Premio di Eccellenza Duale”.

Il premio è dedicato alle aziende impegnate nella realizzazione di progetti di formazione duale o in alternanza.

L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere la cultura duale in Italia valorizzando i migliori progetti realizzati dalle aziende.

Il premio è organizzato dalla Camera di Commercio Italo-Germanica con il concorso del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca tedesco e del German Office for International Cooperation in Vocational Education and Training (GOVET).

Il concorso è rivolto a tutte le aziende che hanno realizzato progetti di formazione duale o in alternanza. In questa edizione, per la prima volta e grazie al nostro contributo, è stata introdotta la categoria di premio speciale per le microimprese. Una categoria diretta a premiare il particolare impegno e l’investimento nella formazione professionale duale delle imprese fino a 9 dipendenti.

Le aziende che occupano fino a un massimo di 9 dipendenti possono quindi scegliere di accedere al bando sia attraverso il modulo di candidatura standard, quindi partecipando alla competizione che riguarda le imprese senza distinzione di dimensione, oppure tramite l’iscrizione a un modulo di candidatura dedicato alla categoria di premio speciale microimprese.

Le categorie di premiazione

Saranno premiati i progetti primi classificati per le seguenti categorie di premio che per l’edizione 2022 sono:

  • progetti realizzati con contratto di apprendistato duale di 1° livello. Si tratta di progetti realizzati in collaborazione con scuole superiori o Centri di Formazione Professionale (CFP; percorsi IeFP o IFTS), con contratto di apprendistato finalizzato al conseguimento del diploma di istruzione secondaria superiore, della qualifica o diploma professionale o del certificato di specializzazione tecnica superiore;
  • progetti realizzati con contratto di apprendistato duale di 3° livello. In collaborazione con Istituti Tecnici Superiori (ITS) o Università, con contratto di apprendistato di Alta Formazione e Ricerca finalizzato al conseguimento del diploma ITS, di titoli universitari o di dottorati di ricerca;
  • progetti realizzati in Alternanza Scuola-Lavoro (PCTO) o in stage. Realizzati in collaborazione con scuole superiori o con Centri di Formazione professionale (CFP; percorsi IeFP o IFTS) o con Istituti Tecnici Superiori (ITS) o con Università.

È prevista inoltre una quarta categoria di premio dedicata ai progetti realizzati dalle microimprese.

Modalità di partecipazione

Le candidature al concorso possono essere inviate entro venerdì 30 settembre 2022 utilizzando questo link.
Al medesimo link è possibile scaricare il bando di concorso e il regolamento. I progetti vincitori di ogni categoria saranno premiati nel corso della cerimonia di premiazione prevista tra fine novembre e inizio dicembre 2022. Verrà riconosciuto loro un premio “fisico” (targa o trofeo) e un marchio o logo digitale “Premio di Eccellenza Duale – Vincitore Edizione 2022”.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"
    This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate