Torna all'elenco

DL energia, nel decreto anche misure per l’autotrasporto

Il Decreto Legge n. 17/2022 cosiddetto “DL Energia”, relativo a misure urgenti per il contenimento dei costi dell’energia elettrica e del gas naturale, per lo sviluppo delle energie rinnovabili e per il rilancio delle politiche industriali contiene, tra i diversi interventi, misure per sostenere i maggiori costi delle imprese di autotrasporto. Si tratta di un pacchetto di interventi pari a circa 84 milioni di euro. Questa misura arriva dopo che Il 24 febbraio scorso si è concluso l’incontro tra le associazioni di rappresentanza del settore, tra cui UNATRAS e la Viceministra alle Infrastrutture e alla Mobilità Sostenibili Teresa Bellanova.

Cosa prevede

  • l’aumento di 20 milioni di euro per le riduzioni dei pedaggi autostradali per il 2022, che si aggiungono ai 140 milioni già stanziati per la misura (servizio, quello della gestione dei pedaggi, erogato da CTS, maggiori informazioni in fondo alla pagina);
  • l’aumento di 5 milioni di euro per l’anno in corso delle risorse destinate alle deduzioni forfettarie delle spese non documentate (oltre i 70 milioni già stanziati);
  • un credito di imposta del 15% sul costo di acquisto, al netto dell’Iva, del componente AdBlue;
  • un credito di imposta nella misura del 20% sul costo di acquisto, al netto dell’Iva, per l’acquisto del GNL (gas naturale liquefatto).

Autotrasporto, i vantaggi di essere associato

La Confartigianato Trasporti Servizi – Società Cooperativa (CTS) è lo strumento tecnico della Confartigianato Trasporti per l’attivazione e la gestione di servizi verticali alle piccole e medie imprese opereranti nel settore dell’autotrasporto. La CTS opera sull’intero territorio nazionale italiano e si avvale della capillare rete della Confartigianato presente in tutte le province italiane.

Per Statuto la CTS è costituita come cooperativa di servizi a proprietà divisa, non ha finalità di lucro e svolge la propria attività senza fini di speculazione privata in funzione del conseguimento dello scopo sociale. Per il conseguimento del proprio scopo sociale la Cooperativa svolge, nei confronti dei soci attività di servizio che prevedono la stipula di convenzioni e di accordi con soggetti pubblici e privati per il conseguimento di condizioni e benefici utili al miglioramento ed al potenziamento dell’attività dei soci. Maggiori informazioni nella pagina dedicata.

    Richiesta Informazioni

    Compila il modulo e sarai ricontattato al più presto

    Informativa Privacy

    Dichiarare di aver preso atto dell'informativa sul trattamento dei dati personali selezionando la casella: "Acconsento al trattamento dei dati personali"
    This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

    Per inviare la richiesta, clicca su Invia e attendi il box verde di conferma.
    Riceverai inoltre un'email di riepilogo.

    News correlate